Iscrizione:

|
Facebook RSS
22
05
Piuro e le Marmitte dei Giganti

Piuro e le Marmitte dei Giganti

07:15

Dettagli
Dettagli dell'uscita:1. tappa - Piuro - Palazzo VERTEMATE FRANCHIe il gioielli di museo con arredi d'epoca2. tappa - Le cascate dell´Acquafraggia che costituiscono un complesso naturale imponente. Allo splendido assetto paesaggistico si somma il grande interesse…
22
05
ENCICLICANDO

ENCICLICANDO

15:00

Dettagli
ENCICLICANDO, una pedalata lungo il Naviglio della Martesana per ricordare e diffondere l'importante messaggio dell'Enciclica LAUDATO SI’ di papa Francesco, a un anno dalla sua pubblicazione.Pedalare lungo un corso d'acqua, dalla città verso la campagna significa ribadire l'importanza della mobilità sostenibile, dell'acqua come bene comune, della terra come fonte di nutrimento, del paesaggio come espressione della bellezza del creato.
05
06
Mercatino Arte e Cultura

Mercatino Arte e Cultura

09:00

Dettagli
Sperando che questo mese il tempo sia clemente, ....ritorniamo in piazza con il nostro mercatino. Vi aspettiamo anche col nostro Passalibro.
18
06
CENA CONVIVIALE

CENA CONVIVIALE

20:00

Dettagli
Preparare una cena porta in sé elementi di desiderio di…
19
06
COMO E BRUNATE

COMO E BRUNATE

07:45

Dettagli
Venite a scoprire con noi la bellissima città di Como, il suo incantevole lago e poi saliamo insieme cn la funicolare a Brunate per godere dall'alto di un panorama ... mozzafiato!Pro Loco
Vedi tutti gli eventi

OSTERIA DI GORGONZOLA

14 settembre 2012
Dalle ore 19:30 alle 21:30
Presso: Municipio, Via C. Battisti, 2 - Gorgonzola

“L’osteria di Gorgonzola” – da venerdì a domenica

Il termine osteria viene da 'oste', dall'antico francese oste, che a sua volta deriva dal latino hospite(m). L'etimologia della denominazione attuale richiama la funzione del luogo che è appunto quella dell'ospitalità. Le osterie sorsero, come punti di ristoro, nei luoghi di passaggio o in quelli di commercio ma ben presto divennero anche luoghi d'incontro e di ritrovo, di relazioni sociali.

Anche Gorgonzola ha avuto la sua Osteria, quella che ha ospitato Renzo Tramaglino in fuga da Milano verso Bergamo: in omaggio ad A. Manzoni rinasce nella piazzetta del Municipio per accogliere e rifocillare gli “amici della sagra”, offrendo ospitalità e piatti tipici della cucina lombarda.