Iscrizione:

|
Facebook RSS
14
09
OSTERIA DI GORGONZOLA

OSTERIA DI GORGONZOLA

19:30

Dettagli
“L’osteria di Gorgonzola” – da venerdì a domenica…
14
09
Cena

Cena "Ciciaremm on Ciccinin"

20:00

Dettagli
 “CICIAREMM ON CICCININ” alla nostra Hostaria…
14
09
LA NOTTE BIANCO VERDE

LA NOTTE BIANCO VERDE

20:00

Dettagli
Tirar tardi al sabato ormai è una bella abitudine e quindi ecco la novità per il 15 settembre: “ LA NOTTE BIANCO VERDE” FINO ALLE 24. Negozi e bar aperti, possibilità di mangiare all’osteria di Gorgonzola fino alle 23 e nel frattempo ben quattro complessi suoneranno per le vie della Sagra. Poi alle 24 in piazza della Repubblica, lungo il naviglio, il Volo delle Lanterne Cinesi . Per essere bene auguranti occorrono molte persone che le lancino e che esprimano…
15
09
LA SAGRA DEI BAMBINI

LA SAGRA DEI BAMBINI

10:30

Dettagli
“I GIOCHI DI UNA VOLTA: racconti, magie, giochi”…
16
09
IL RISOTTO DEL GEMELLAGGIO

IL RISOTTO DEL GEMELLAGGIO

12:30

Dettagli
Per chi invece vuole gustare l’abbinamento del riso con il formaggio Toma di Lanzo non ha che da recarsi in piazza Italia ed aspettare che lo chef Lino Baggiani del ristorante torinese "La cucina di Lido", abbia terminato la sua preparazione nella grande padella di due metri di diametro! Per consolidare il legame con Usseglio ed il suo formaggio che l'anno scorso si è gemellato col nostro gorgonzola..
Vedi tutti gli eventi

Piuro e le Marmitte dei Giganti

22 maggio 2016
Dalle ore 07:15 alle 09:15
Presso: stazione metropolitana, Piazzale Europa, -

Dettagli dell'uscita:
1. tappa - Piuro - Palazzo VERTEMATE FRANCHIe il gioielli di museo con arredi d'epoca
2. tappa - Le cascate dell´Acquafraggia che costituiscono un complesso naturale imponente. Allo splendido assetto paesaggistico si somma il grande interesse geologico presentato dalla sua origine e le conseguenze ambientali che ne sono derivate.
3. tappa - Parco delle MARMITTE DEI GIGANTI presenta visioni paesaggistiche di particolare bellezza, aspetti geomorfologici imponenti ed affascinanti che danno origine ad un ambiente tra i più singolari dell´arco alpino; tutta la zona circostante è interessata da manifestazioni geomorfologiche di origine glaciale, derivate dall´azione modellatrice dell´enorme colata di ghiaccio che scendeva lungo tutta la Valchiavenna durante l´ultima glaciazione.