Facebook RSS
01
02
calendario PLG 2019

calendario PLG 2019

fine: 20 Dic 2019

00:00

Dettagli
Ed ecco i due righe le nostre proposte per l'anno 2019.Speriamo che sarete dei nostri!Il Consiglio
20
10
USCITE 2019 - ALBA, NEIVE, BARBARESCO

USCITE 2019 - ALBA, NEIVE, BARBARESCO

07:15

Dettagli
Neive è uno splendido borgo situato nelle Langhe Occidentali fra Barbaresco e Castiglione delle Lanze, a poco più di 10 km da Alba in direzione di Asti. La parte più antica del paese, di impianto medioevale, fu edificata su di un poggio, mentre la più recente – conosciuta anche come Neive Borgonuovo– si estende nel pianoro sottostante, attraversato dal Torrente Tinella. Questa divisione ha fatto sì che il borgo medioevale rimanesse praticamente intatto e, sebbene rimaneggiato…
09
06
USCITE 2019 - VOGHERA E BELGIOIOSO

USCITE 2019 - VOGHERA E BELGIOIOSO

08:00

Dettagli
voghera è un importante centro industriale e vinicolo situato nell'Oltrepò Pavese. Il suo centro storico è caratterizzato da edifici di interesse storico come chiese e palazzi, testimonianza del passato ricco di arte e cultura del borgo. La chiesa più importante e significativa di Voghera è il Duomo, dedicato a San Lorenzo. La cattedrale venne costruita dal 1605 sulle rovine di una chiesa più antica e conserva al suo interno i Tesori del Duomo: broccati d'oro, arredi preziosi…
02
06
MERCATINO ARTE & CULTURA

MERCATINO ARTE & CULTURA

09:00

Dettagli
Per festeggiare l'imminente arrivo dell'estate ... questo pomeriggio avremo il piacere di ospitare il Filibustiere, ovvero il Parco che non c'era, dedicato a tutti i bambini!Vi aspettiamoil Consiglio
19
05
USCITE 2019 - MONSELICE

USCITE 2019 - MONSELICE

06:45

Dettagli
Monselice è un antico borgo medievale sito nella splendida cornice dei Colli Euganei, in posizione sud-est. Il comune si trova in provincia di Padova, nella Regione Veneto, e il centro storicosi concentra tra le pendici di due colli, quello della Rocca, chiamato anticamente Mons silicis, e il Monte Ricco.  Assolutamente da non perdere la visita guidata al castello di Monselice, la camminata delle sette chiesette fino alla Villa Duodo con una interessante cappella…
Vedi tutti gli eventi

19^ Sagra Nazionale del Gorgonzola

Chiudi gli occhi e spalanca bene le tue narici: lo senti? È l’inconfondibile profumo di zola che comincia già a spargersi nell’aria, segno che anche quest’anno si sta per ripetere la magia della città di Gorgonzola, che per un intero weekend torna ad essere la capitale delll’oro bianco-verde, l’inconfondibile formaggio con la muffa. 

I ristoranti, le gastronomie, i panifici, le gelaterie tornano ad offrire il formaggio Gorgonzola “in purezza” o come ingrediente di specialità salate e dolci; il centro storico si riempie di banchi e banchetti dove bellissimi volontari vestiti di biancoverde preparano e servono delizie di ogni tipo, dove il protagonista è ovviamente lui: lo zola.

Ah, giusto, quasi dimenticavo: la Sagra del Gorgonzola 2017 si terrà per un intero weekend, quello del 16-17 settembre, chiaramente a Gorgonzola, città alle porte di Milano che nel Medioevo diede i natali all’omonimo formaggio. 

Che cosa? hai già un impegno?! Cancellalo subito!
Non puoi infatti perderti questo paradiso, che potrai vivere appieno solo dopo aver acquistato il GorgoPass, il biglietto di ingresso a questo vero e proprio Parco di Divertimenti Enogastronomico (il primo al mondo nel suo genere). 

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO, con tutte le mostre, gli stand, i mercatini, i concerti e le iniziative per grandi e piccini

La tua prima tappa in questo percorso di scoperta deve essere l’InfoPoint della Pro Loco Gorgonzola, sul Ponte di Milano o in Piazza Cagnola, da dove parte il Gorgo-Percorso, per cominciare a gustarti i primi assaggi di crostini e formaggi, passando dalla Polenteria (polente alla spina o cucinata nei grandi paioli di rame, condita al gorgonzola dolce), dalla Lasagneria (lasagne al gorgonzola e ai funghi trifolati)… lasciando uno spazio per il MEGA-RISOTTO 2016, quest’anno allo zola e composta di mirtilli! 

Una breve pausa e subito arriva il momento del Gorgo-Spritz: un intero piatto degustazione alle specialità al Gorgonzola accompagnato da Aperol Spritz o Prosecco. Da qui potrai passare dai ragazzi dello Young Street Food per un piatto di penne allo zola, senza dimenticarti poi di proseguire per la Piazzetta del Gusto dove non potrai perderti certamente gli gnocchi al Gorgonzola, una vera e propria esplosione di sapore! 

Durante tutto il weekend si terrà anche il mercato dei produttori/affinatori di formaggi erborinati e di prodotti enogastronomici ad essi collegati, con un segreto: SOLO il GorgoPass ti permetterà infatti l’acquisto del Gorgonzola della Sagra a prezzo scontato. 

 La sagra per i bambini e le famiglie: 

“Ho un bambino piccolo, quindi non posso venire alla Sagra”. E perché no? In realtà alla Sagra è attivo uno spazio Nursery presso il Municipio (Via Italia) e non mancano le iniziative per i più piccoli: dal laboratorio di cucina con decorazioni di cupcake, alla baby dance in Piazza della Repubblica.

L’inaugurazione venerdì 15 settembre: 

La sagra apre con una serata ricca di iniziative, con l’inaugurazione alle 18.30 della mostra di pittura Chat presso Palazzo Pirola in Piazza della Repubblica. 

E per cena? Addirittura due opportunità, tra le quali difficile scegliere: In Piazza della Repubblica, affacciato sul Naviglio Martesana, ti aspetta uno sfiziosissimo street food; altrettanto gustosa e imperdibile è la cena “Ridi e mangia, che ti passa”, dove potrai deliziare il tuo palato con ricercate specialità al Gorgonzola, accompagnato dalla simpatia della mitica Iolanda di “Belli dentro” (per prenotare la tua cena scrivi a prolocogorgonzola@vodafone.it o chiama lo 0295301238 in orario pomeridiano).

Per finire, un fantastico show con l’ultimo Dominatore del Fuoco, uno dei pochi veri eletti di questa arte circense. 

L’Osteria di Gorgonzola 

Se hai voglia di infilare le gambe sotto al tavolo e rivivere il clima della vecchia osteria di Renzo dei Promessi Sposi, non possiamo non ricordarti la possibilità di pasteggiare presso l’Osteria di Gorgonzola. 

Ecco il menù di quest’anno: 

Antipasti: tagliere di salumi lombardi/ tagliere di formaggi 

Primi: gnocchetti verdi allo zola o al pomodoro/ fusilli allo zola o al pomodoro 

Secondi: bocconcini di manzo e salsiccia con patate/ cotechino con salsa allo zola/ stracotto di manzo 

Contorni: purè di patate/ patatine fritte/ polenta 

Per i bimbi: pasta al pomodoro e basilico + fettine di pollo panate con patatine fritte 

Novità di quest’anno, il Cogeser Show Cooking. 

Sabato e domenica gli chef dell’Associazione Chef e Pasticceri Italiani presenteranno alcune ricette basate sull’ingrediente “gorgonzola”, fra cui un’inedita “ENERGIA allo zola”, creata per l’occasione.

Come raggiungere la Sagra 

La Sagra è facilmente raggiungibile dal centro di Milano con la Linea verde MM2 della metropolitana (fermata Gorgonzola, direzione Gessate) o pedalando fuori dal traffico lungo il Naviglio Martesana (su quella che è stata classificata come la 3a più bella pista ciclabile d’Italia). Potete anche arrivare in automobile, ma i piatti della Sagra sono sicuramente più gustosi se li avete raggiunti in modo… ecologico! 

Tutte le info su: http://www.prolocogorgonzola.it/ 

Vuoi stamparti il programma completo? Clicca qui

Ti interessa la locandina ufficiale? Clicca qui. 

Ufficio Stampa
dSmart S.r.L. 

Filippo Fondrini 

mobile: 327.21.38.071 (solo per colleghi giornalisti) 

filippo.fondrini@teamartist.com

+Copia link

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.