Facebook RSS
20
09
CORSA PODISTICA - XVI SAGRA

CORSA PODISTICA - XVI SAGRA

17:00

Dettagli
Fare quattro passi, magari in compagnia, si sa fa bene.... Ma così tanto bene come alla sagra non succederà facilmente! Quest'anno con il VI Trofeo Sagra del Gorgonzola ed il I Trofeo Il Sorriso di Gabriele ci aiuterai a sostenere l'associazione Onlus Il Sorriso di Gabriele e la sua lotta contro la sindrome di Angelman. Iscriviti, divertiti, vedi la nostra città con occhi e un cuore nuovo! Grazie
19
10
THANKSGIVING DAY

THANKSGIVING DAY

10:00

Dettagli
Il successo di un evento non è mai una questione di persona, ma di persone.... anzi di squadra. A tutta la meravigliosa squadra dei 101 che hanno lavorato con noi alla sagra del gorgonzola, il nostro immenso GRAZIE! Donatella e la Pro Loco
02
11
MERCATINO ARTE E CULTURA

MERCATINO ARTE E CULTURA

09:00

Dettagli
Ritorna il nostro Mercatino col passalibro e ... un piatto di pasta e fagioli! Vi aspettiamo con tanta voglia di curiosare e naturalmente assaggiare i nostri piatti! La Pro Loco
07
12
Aspettando Natale

Aspettando Natale

09:00

Dettagli
Il nostro mercatino col Passalibri, la pasta con salsiccia e verze e tre piccoli eventi... in attesa del Natale! Vi aspettiamo in piazza, sia grandi che piccini. La Pro Loco
14
12
NATALE A VERONA

NATALE A VERONA

07:45

Dettagli
Verona, città dell'amore, città del Natale. Una fiabesca atmosfera natalizia.…
Vedi tutti gli eventi

2 RUOTE IN MARTESANA

21 giugno 2015
Dalle ore 08:30 alle 17:30
Presso: Sede Pro Loco, Via Fabio filzi, 3 - Gorgonzola

Il borgo di Vaprio d’Adda è ubicato a cavallo tra le province di Milano e Bergamo. Luogo di passaggio conosciuto già in epoca romana, durante il basso medioevo costituisce assieme ai castelli circostanti un importante presidio difensivo lungo la linea dell’Adda. Nel 1500 vede soggiornare Leonardo da Vinci, che qui ha realizzato disegni oggi conservati presso la Biblioteca Ambrosiana. Attraversato da importanti vie d’acqua, nell’ottocento ha vissuto un notevole sviluppo industriale nel settore del tessile e della carta.

Il “più bel giardino d’Italia”: già nel Quattrocento viene così definita quella porzione di campagna lombarda accarezzata dall’Adda, dove si colloca Vaprio. Ed è facile credere a tale affermazione: risale infatti a quel periodo villa Melzi, splendido esempio del tanto decantato ‘otium’ campestre, e Vaprio, come altri comuni posti lungo il naviglio Martesana, richiama signori da Milano attratti dalla tranquillità della campagna, dai boschi circostanti, dalle acque dei canali e del fiume. Scarica il programma dettagliato.