Facebook RSS
25
11
Vedute di Gorgonzola

Vedute di Gorgonzola "con intermezzo satirico"

fine: 27 Nov 2011

10:00

Dettagli
Mostra personale di Carlo Monti pittore-scrittore orario della mostra: 10-12.30 e 14.00-18.30
05
11
LE MOSTRE // FERMI! Mani in arte

LE MOSTRE // FERMI! Mani in arte

fine: 30 Nov 2011

10:00

Dettagli
Mostra d'arte pluridiscplinare
05
02
Mercatino di arte e cultura

Mercatino di arte e cultura

09:00

Dettagli
Si comincia con domenica 5 febbraio la serie dei Mercatini di Arte e Cultura 2012. Noi ci saremo, come sempre, ed in più porteremo la “TRIPPA ALLA MILANESE”". Non perdete l’occasione! A presto.
25
02
CORIANDOLI IN PIAZZA

CORIANDOLI IN PIAZZA

14:30

Dettagli
Grande festa in piazza per il Carnevale Gorgonzolese... Balli di gruppo e animazione musicale, clown, pagliacci, trampolieri, un grande spettacolo di magia ed uno spazio di truccabimbi... E le immancabili chiacchere e bibite per tutti.... Vi aspettiamo numerosi.
06
03
PROFUMO DI ... VINO

PROFUMO DI ... VINO

20:45

Dettagli
Parte il nuovo corso di degustazione del vino e si inizia alla grande. Incontreremo il produttore di vini Giacinto Curto della Cantina Poggia, nell'Astigiano per conoscere la mini verticale di rossi piemontesi da lui stesso prodotti. Vi aspettiamo numerosi!
Vedi tutti gli eventi

USCITE 2019 - ALBA, NEIVE, BARBARESCO

20 ottobre 2019
Dalle ore 07:15 alle 20:00
Presso: stazione metropolitana, Piazzale Europa, -

Neive è uno splendido borgo situato nelle Langhe Occidentali fra Barbaresco e Castiglione delle Lanze, a poco più di 10 km da Alba in direzione di Asti. La parte più antica del paese, di impianto medioevale, fu edificata su di un poggio, mentre la più recente – conosciuta anche come Neive Borgonuovo– si estende nel pianoro sottostante, attraversato dal Torrente Tinella.

Questa divisione ha fatto sì che il borgo medioevale rimanesse praticamente intatto e, sebbene rimaneggiato lungo i secoli, non venisse toccato dall’urbanizzazione contemporanea. Per la ricchezza dei vigneti e del commercio, l’importanza strategica e la bellezza del luogo, Neive “alta” fu da sempre scelta come residenza della nobiltà terriera e della ricca borghesia, dotandosi di splendidi palazzi e acquistando il soprannome di «pais di sgnuret» («paese dei signorotti»).

Oggi Neive è inserita nel club dei Borghi più belli d’Italia, voluto dalla Consulta del Turismo dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani).

Download
programma_langhe